Esotico oltreoceano


E’ passato un anno esatto da quando un’aereo ci ha riportato nel vecchio continente dopo quella che è stata (e che sarà per lungo tempo) la nostra più bella vacanza di tutta la vita. Ancora oggi ogni singolo richiamo degli USA proveniente da un tele/film, da un libro, da una pubblicità, provoca in me una forte malinconia di quei luoghi. La stessa eccitazione che non ci faceva vedere l’ora di partire si ripete adesso quando si ci ritorna col pensiero.

Credo che quando questo succede dipenda dal fatto che la località visitata sia particolarmente esotica rispetto al luogo in cui viviamo,  così ci fa spalancare gli occhi per la meraviglia, per la sorpresa. In questo caso quando eravamo sul suolo americano riuscivamo a malapena a saziare la curiosità, perchè era tutto talmente nuovo che molte cose ci sono sicuramente sfuggite. Abbiamo percorso tantissime miglia in relativamente pochi giorni, il paesaggio scorreva troppo velocemente per la ricchezza delle sue caratteristiche.

Così quella terra è ancora esotica per noi e ci attrae anche più della prima volta, speriamo di tornarci presto!

Annunci

~ di karminio su 13 luglio 2010.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: