Delitto Cogne

Si mette male per la Franzoni, neppure il processo d’appello ha cambiato la sua precaria situazione. Questa mattina c’è stato un momento molto duro del processo, una via di mezzo tra l’esposizione delle prove alla giuria e una tattica fortemente psicologica dell’accusa ha portato alla proiezione delle immagini del cadaverino martoriato. A quanto pare il processo è sfuggito di mano a tutti, persino il celeberrimo Taormina ha rinunciato alla difesa negli ultimi mesi dell’anno scorso e per sopportare una così cattiva pubblicità la situazione doveva essere ben difficile.

Io da tempo non so cosa pensare, appena successo il fattaccio mi ero fatto plagiare dalla televisione ed accusavo la Franzoni con cattiveria. Adesso neppure gli addetti ai lavori ci capiscono più nulla quindi tantomeno noi. Certamente chi avrebbe dovuto parlare non ha parlato, e se anche nessuno della famiglia di Samuele lo ha materialmente ucciso, qualcosa sanno! Quindi adesso bisogna andare a fondo, perchè se la gente non parla, è per nascondere qualcosa…

Annunci

~ di karminio su 2 aprile 2007.

5 Risposte to “Delitto Cogne”

  1. Credo sarà una degli innumerevoli delitti irrisolti che passeranno alla storia!
    Chissà come sono andate davvero le cose!?!?

  2. Io ho sempre sostenuto che lei non fosse colpevole…non so perché, ma una persona cmq non può non crollare così dopo tanto tempo. O meglio…quante madri hanno ucciso ultimamente i figli? e sono crollate subito….lei no.
    O è stata lei e qualcuno di grosso la copre..
    Mi sa che non lo sapremo mai.

  3. Un’ipotesi probabile è che abbia compiuto il fattaccio in un raptus momentaneo e che poi abbia rimosso tutto. Ora probabilmente si è autoconvinta di essere innocente.

  4. Concordo anche io sull’ultima ipotesi di Karminio… imho, anche se fosse stata lei, ormai si è autoconvinta di essere innocente, ed il motivo per cui non crolla.

  5. e se fosse stato davide?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: