Chiudere un occhio

Oppure entrambi? Ultimamente c’è stato uno sforzo del comune e della nuova gestione di AMT per cercare di velocizzare il servizio pubblico. Le corsie gialle sono state più volte contestate per il maggior traffico che andavano a creare e in alcuni casi giustamente. So di scrivere pure banalità, ma stamattina ho visto per l’ennesima volta una scena discretamente vergognosa. Con il mio fido scooter ero fermo in coda all’interno del tunnel di Brignole ed al mio fianco si trovava uno di quegli orrendi SUV (ma questa è un’altra storia…) candidamente nella corsia preferenziale dei bus. Cose già viste, all’ordine del giorno. Ma, scattato il verde, tale SUV è passato davanti ad un vigile urbano (vicino, a circa 2 metri) che ha fatto palesemente finta di nulla. Ora, non so chi abbia diritto di usare tali corsie, ma in questo caso eventuali permessi non potevano essere percepiti senza una verifica, ma il suddetto dipendente comunale ha preferito comunque lasciar perdere. Ma allora perchè lo stesso comune spreca soldi in vernice gialla e segnaletica?

Annunci

~ di karminio su 28 novembre 2006.

Una Risposta to “Chiudere un occhio”

  1. Non voglio difendere il Vigile, che per definizione è indifendibile SEMPRE e COMUNQUE: magari però si è limitato ad annotare il numero di targa per recapitare successivamente la contravvenzione. E’ un’ipotesi…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: