Freccia nera

aprilia1.jpg

Era il lontano Novembre 1995 ed io mi accingevo ad entrare nel mondo dei motorizzati. Ricordo ancora quando me lo portarono nel giardino di casa una sera (non sapevo ancora andare in scooter) e i giorni successivi nei quali, dopo alcune prove nell’ambito di pochi metri, mi impratichivo andando su e giù per Preli. Era uno splendido esemplare di Aprilia SR Chesterfield (Max Biaggi Replica), nero lucido, modificato in maniera discreta dal sottoscritto (qualche adesivo in meno e qualche cc. in più 😉 ). Al tempo era il non plus ultra in fatto di scooter 50 abituati come si era ai vari Amico, Z

ip e compagnia bella. Era grande, potente, fighissimo! Mi ha accompagnato a scuola per 3 anni fino alla maturità, poi è arrivata la Punto ed non potendo mantenere entrambi l’ho dovuto cedere a mio zio.

Derivava dalla versione raffreddata ad aria (Urban Kid) dal quale si distingueva per 2-3 cv in più, la grafica racing (erano gli anni dell strapotere Aprilia in 125 e 250) e per il radiatore sullo scudo. Il motore di serie disponeva già di una discreta spinta, ma con il 70 e magari un carburatore da 17 o 21 raggiungeva livelli mozzafiato. Il mio era il Replica in versione Biaggi (nero) ma poco dopo assunse la colorazione grigio opaca. Qui sotto la scheda tecnica.

scheda-tecnica-sr.JPG

Annunci

~ di karminio su 11 novembre 2006.

5 Risposte to “Freccia nera”

  1. quanti ricordi vero? io a quel tempo viaggiavo allegramente in autobus perche mia mamma piuttosto di vedermi su uno scooter si sarebbe tagliata una mano… un po vi invidiavo ma poi mi rinquoravo perchè fra le orde di quindicenni motorizzati l’alernativo ero io e … 🙂

  2. Beh, ti sei risparmiato un pò di abrasioni varie, anche se in parte hai recuperato di recente 😉

  3. @cent: sei sicuro che l’autobus ti portasse a scuola??? si scrive “rinCuoravo” a meno che tu non scriva Quore… 😀 ihihihihhi

  4. ihihih, l’ho visto pure io ma non volevo infierire sul povero Presidente.

  5. opperbacco!
    avete pure ragione… prendetela come una licenza poetica 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: